DIZIONARIO GIURIDICO DEGLI INSULTI

Le spiegazioni legislative…idiote

Consapevoli delle difficoltà interpretative di una legge, a volte ci si prende la briga di emanare ulteriori atti (regolamenti, circolari,
Read More
 Picard_facepalm DIZIONARIO GIURIDICO DEGLI INSULTI

In Italia le leggi contano, ma non si contano

 La prima cosa che colpisce quando ci si approccia con la legislazione italiana è la quantità di leggi esistenti. E la
Read More
 burocrazia-italiana DIZIONARIO GIURIDICO DEGLI INSULTI

In claris non fit interpretatio. E non si riferisce alle leggi italiane

 L'incomprensibilità delle leggi italiane costituisce un grosso problema ed è spesso causa di tanti processi poiché se una norma si
Read More
 201802_Escher DIZIONARIO GIURIDICO DEGLI INSULTI

Il modo astruso di legiferare

Sulla quantità delle leggi esistenti e sulla vigenza di norme oramai obsolete è stato trattato nel precedente articolo. Qui ci
Read More
 complex DIZIONARIO GIURIDICO DEGLI INSULTI

Donna e professione forense: una storia di oltre duemila anni

Quasi la metà degli avvocati è di sesso femminile, il che ne fa una delle professioni intellettuali dove il gentil
Read More
 la-donna-avvocato_2 DIZIONARIO GIURIDICO DEGLI INSULTI

Scherza coi santi, ma lascia stare Mattarella

Recenti episodi legati alla travagliata formazione del nuovo Governo hanno visto i cosiddetti leoni da tastiera dirigere gratuiti e villani
Read More
 mattarella-copyright-letizia-battaglia DIZIONARIO GIURIDICO DEGLI INSULTI

Cosa (non) si fa per avere un titolo di studio (*)

Da parecchie settimane l'Italia è in attesa di un nuovo Governo. E i giornali, una volta appresi i nomi dei
Read More
 graduatednowwhat DIZIONARIO GIURIDICO DEGLI INSULTI

Dalla mela dell’Eden alla banana di Johnny Stecchino. Della frutta e del furto aggravato

Tanti, ma tanti, anni fa una donna di nome Eva (il cognome non era stato ancora inventato) venne cacciata da
Read More
 adamo-ed-eva_2271484 DIZIONARIO GIURIDICO DEGLI INSULTI

La normativa europea tra fiori, frutta e ortaggi (sino ad arrivare all’arco del cetriolo)

La settimana scorsa la melanzana è stata la protagonista della nostra riflessione: il tentativo di “rubarne” una ha dato luogo
Read More
 125798841 DIZIONARIO GIURIDICO DEGLI INSULTI

Si può giocare a briscola senza dire parolacce?

Mentre le cronache politiche sono tutte impegnate nel raccontarci dell'incredibile cul de sac (cominciamo bene!) nel quale si è infilato
Read More
 10481084214_9bddee165e_b DIZIONARIO GIURIDICO DEGLI INSULTI

Cos'è il "DIZIONARIO GIURIDICO DEGLI INSULTI"?

 dizionario-insulti-copertina-681x1030 DIZIONARIO GIURIDICO DEGLI INSULTI  Vuoi chiarirti le idee sul gesto dell’ombrello, il dito medio alzato, le corna, la pernacchia, la linguaccia e altri gesti insultanti? Vuoi conoscere se augurare a qualcuno che gli vengano le emorroidi costituisce reato? Posso offendere l’avvocato chiamandolo Azzeccagarbugli? O se gli restituisco un atto di citazione con gli errori di grammatica corretti? E se lo chiamo avvocato di provincia? E se gli dico che ha lo sguardo da bottegaio?

 

Perché vai a dirlo a tua sorella costituisce reato, mentre non è reato dire a qualcuno vai a dirlo a tua madre e a tua sorella? Si può offendere l’avversario chiamandolo carabiniere? Oppure Cornelio? È ingiuria rivolgersi a un’attempata signora con la locuzione dentiera ambulante? Ci sono casi in cui si può dare del ladro senza commettere reato? Scrivere che qualcuno porta iella è diffamatorio? Può impunemente un pubblico ministero invitare il teste a non fare il napoletano? Lei non sa chi sono io! è solo una manifestazione di manifesta imbecillità o costituisce reato? Può offendersi una ragazza se la chiamo Papi girl?

 

Posso impunemente infilare nelle pieghe della divisa di un vigile urbano il verbale di contravvenzione? Perché non si può dare del TU a un pubblico ufficiale, mentre lo si può ricambiare se per prima inizia lui? Alla ex moglie si può impunemente rinfacciare che è stata una nave scuola? Posso impunemente chiamare il mio asino col nome del vicino che mi sta antipatico? Scrivere come causale nel bollettino di una multa rapina aggravata può ritenersi oltraggio a un corpo politico, amministrativo o giudiziario?

 

Il DIZIONARIO GIURIDICO DEGLI INSULTI raccoglie in ordine alfabetico (quasi) tutti i termini e le locuzioni sottoposti al vaglio della Magistratura e concernenti i reati di offesa. Si tratta di oltre 1200 parole (e frasi) e di oltre 80 gesti.

 

L’Autore ringrazia quanti vorranno segnalare casi interessanti o novità (e anche errori) all’indirizzo mail insultigiuridici@gmail.com oppure segnalandoli al sito www.insultigiuridici.org.